Il girasole

Adoro i girasoli,

sanno sempre da che parte voltarsi.

(Anonimo)

 

Il girasole è il fiore solare per eccellenza, rappresenta allegria, vivacità e gioia. Il suo colore dorato e la sua conformazione, che somiglia al sole, hanno contribuito a far scegliere a molti artisti proprio questo fiore per le proprie opere, il più famoso sicuramente è il quadro dei girasoli di Van Gogh.

Pochi sanno che il girasole è un fiore multiplo, è un insieme di infiorescenze singole che formano il girasole come lo conosciamo. Lo rende unico anche il fenomeno dell’eliotropismo, infatti il girasole segue in tutte le ore del giorno il muoversi del sole, dall’alba al tramonto.

 

Ma la storia più bella ed importante sulla nascita del girasole ce la regala Ovidio nella sua opera Le Metamorfosi.                                              Si narra infatti che la ninfa Clizia, innamorata del Dio Apollo, seguiva con lo sguardo il suo carro infuocato volare nel cielo per tutto il giorno. Apollo che non ricambiava l’amore dopo 9 giorni la trasformò pian piano in un girasole. Quindi i simboli sono molteplici, partendo dalla dedizione e fedeltà, ma anche ossessione e amore non corrisposto.

Infine il girasole è il fiore perfetto da regalare ad un amico/a donando solarità ed augurando longevità e vivacità. Adatto anche per augurare una pronta guarigione essendo considerato il fiore della luce.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *